Blog: http://CaffeNero.ilcannocchiale.it

MARONI ." NESSUNA SANATORIA, MA LE BADANTI SONO UN CASO A PARTE " - ma dov'è lo scandalo?

 

"Non giusto mettere sullo stesso piano chi viene per commettere reati e chi svolge un compito sociale importante". Così il ministro dell'Interno Maroni , parlando dalla Festa della Polizia a Varese.

Ma qual'è lo scandalo?

Le badanti non vengono a delinquere, vengono a lavorare.E' civile ed auspicabile che ad esse venga concessa una corsia preferenziale per la regolarizzazione.

Non sempre , per loro stessa ammissione, i rom , giusto per fare un esempio, vengono nella nostra nazione per svolgere un attività professionale di alcun tipo e meno che meno socialmente utile. 

Ma vado oltre. Personalmente auspicherei un maggiore controllo dei flussi, regolamentando secondo il tasso di integrazione dei gruppi etnici già esistenti , privilegiando quei gruppi etnici che si sono integrati meglio di altri, aprendo i flussi a quelle nazionalità meglio integrate e monitorando con la massima attenzione i flussi extracee di quei gruppi etnici che si integrano male o affatto.

A suo tempo l'Onorevole Mirko Tremaglia propose di agevolare i flussi migratori dall' Argentina (s'era nel periodo della crisi economica in Argentina ) , sottolineando le similitudini culturali e quindi la facilità di integrazione.

Le " anime candide " di sinistra si stracciarono le vesti urlando alla xenofobia.

Ma Tremaglia a mio avviso aveva ragioni da vendere. E' ovvio che è più assimilabile o integrabile che dir si voglia, chi proviene da nazioni con similitudini culturali o linguistiche.

Si pensi ai senegalesi ad esempio : in comune con noi hanno la cultura europea, lascito della colonizzazione francese. Per un francofono , imparare l'italiano è agevole, e quindi è agevole dialogare e quindi è agevole integrarsi. Infatti la comunità senegalese è , salvo (rare) eccezioni ben ( spesso ottimamente ) integrata.

Non credo sia scandaloso distinguere tra comunità e gruppi più o meno integrabili.A meno che non si ragioni con il parocchi di un'ideologia terzomondista di quarta mano , oltretutto fuori tempo massimo.

Pike

Pubblicato il 17/5/2008 alle 19.20 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web