CaffeNero | Il Cannocchiale blog
.

  CaffeNero [ Meta blog delle Destre e non solo... ]
         









NOTE LEGALI. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio
che provvederà alla loro pronta rimozione."


Blog\Autori;

Politiche Giovanili:

- kinasafronte
 
www.Made_in_Italy.ilcannocchiale.it

- Simone 
www.simoneinarcadia.altervista.org

Controstoria e Revisionismo:

- Pike

- Caposkaw

Politica Attuale:

- mauromauro



Blog aderenti:

www.colognoinazione.ilcannocchiale.it 
www.forza_e_onore.ilcannocchiale.it
www.ercolinamilanesi.com




8 maggio 2009

I figli so'piezz 'e core

 Foto articolo


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. silvio berlusconi

permalink | inviato da Pike il 8/5/2009 alle 20:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



7 maggio 2009

Un gruppo su facebook inneggia a Achille Lollo



Ricordate questa immagine ?

Per chi non se lo ricordasse , dei militanti di Potere Operaio di estrazione medio-alto borghese , versarono benzina all'interno dell'abitazione dei Mattei, proletari romani ed attivisti del MSI  appiccando poi  il fuoco. Proletari immaginari , in realtà borghesi benestanti, uccisero in nome del popolo dei veri proletari. 

Nel rogo morirono  Virgilio e Stefano Mattei , 10 anni  .



Tutt'oggi gli autori materiali del reato sono impuniti.

A suo tempo l'hintellighenzja di sinistra corse in soccorso degli autori materiali dei reati.Cito ad esempio la Signora Franca Rame coniugata Nobel : 

cit. wikipedia : Una esponente dell'Organizzazione Soccorso Rosso Militante, Franca Rame, in una lettera datata 28 aprile 1973 scrive al Lollo Ti ho inserito nel Soccorso rosso militante. Riceverai denaro dai compagni, e lettere, così ti sentirai meno solo.[4]

Oggi su facebook è apparso un gruppo che inneggia ad Achille Lollo, riporto un copia incolla testuale. Si noti che nel gruppo appare la fotografia riportata in testa a questo post.  

Speriamo che facebook rimuova il gruppo al più presto , con la stessa velocità con cui oscura i gruppi di ispirazione neonazista.

Quanto odio cova in questo paese, malgrado le vicende storiche motivo del contendere siano lontane e le ideologie che hanno lacerato il corpo della nazione  siano oramai morte e sepolte.

Pike 




 

Achille Lollo SANTO SUBITO!!

Globale

Informazioni di base

Tipo:
Descrizione:
viva Achille Lollo, che brandì il fuoco per purificare l'Italia e il mondo!!!!




7 maggio 2009

Di Pietro e i fumetti

.



Il mitico trebbiatore non è certo un personaggio da fumetti. Gli manca l'umorismo (non che non faccia ridere, ma fa ridere per la sua ignorandità, che spaccia per semplicità...) per essere un personaggio comico, e gli manca la dignità (ad esempio, quella tragica di un Diabolik) per essere un personaggio serio.

Però non gli manca il fiuto per circondarsi di altri comprimari che sono delle vere figure da cartoon.. un esempio, il magistrato De Magistris.

Qua è riportata una disamina della sua non edificante carriera:

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=347535&START=0&2col=

Il nostro, anzi, il Suo, è un magistrato il quale, in anni di carriera, non è mai riuscito a mettere qualcuno in galera. Tutte le persone che ha accusato se la sono cavata perchè i fatti non sussistevano...

Semplimente, il Magistris accusava persone innocenti di crimini non commessi...

Questo mi fa pensare che Magistris sia una specie di Cattivik (http://it.wikipedia.org/wiki/Cattivik_(personaggio) ) un criminalone dei fumetti che vanta innumerevoli tentativi di reato... tutti falliti!...

Che poi De Magistris sia molto meno simpatico del vero Cattivik, lo si può considerare un aspetto della triste realtà.

http://files.splinder.com/007a03ec34a821533ec3450785337f69.jpeg

http://imperor.blog.deejay.it/files/riccardochef/images/cattivik01.jpg

Caposkaw


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. De Magistris Di Pietro cattivik caposkaw

permalink | inviato da Pike il 7/5/2009 alle 13:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa



5 maggio 2009

Carlo Redondi: un sindaco vicino ai cittadini

 
Carlo Redondi, giovane Sindaco di Covo , gode di  un consenso trasversale. I motivi ? è di destra sulle politiche della sicurezza ed altro ma " di sinistra " -si notino le virgolette- sulle politiche sociali e  ambientali .

Ha soccorso diverse famiglie covesi che avevano comprato una cassa in cooperativa, fallita prima di andare al rogito .Malgrado i compratori avessero già pagato gran parte dell'immobile alcuni covesi rischiavano di dover ripagare la casa. Redondi  ha venduto delle proprietà comunali per finanziare ai cittadini coinvolti nel fallimento , il riacquisto.Beccandosi tra le altre , dalla benpensante sinistra covese l'accusa d'essere un "populista". Ad avercene di "populisti", se per "populismo" si intende l'attenzione ai deboli , se per "populismo" si intende occuparsi concretamente dei propri cittadini.

Il primo cittadino di Covo ha concesso i muri perimetrali dello stadio di Covo ai writers,  anche questo gesto molto "di sinistra" ( spero che Redondi non me ne vorrà ).

Ora l'Amministrazione comunale di Covo vara il suo «Piano prima casa» con la disponibilità a dare un contributo fino ad un massimo di 10 mila euro per l'acquisto della prima casa in paese e per abitazioni che non superino il valore di 170 mila euro rilevabile dall'atto notarile.

La Giunta comunale ha approvato all'unanimità la delibera - che è immediatamente esecutiva - in cui viene stabilito un fondo di 100 mila euro per finanziare il piano, a cui verrà sommata la differenza tra i 660 mila euro e il ricavo effettivo dell'asta pubblica che il Comune farà prossimamente per vendere un'area di 4.775 metri quadri di sua proprietà in località Bredina, nella zona del paese verso Calcio.

Redondi per essere vicino ai suoi concittadini , ha aperto una gruppo su facebook dove dialoga con i covesi, dove si confronta con i cittadini senza filtri di sorta .

Elettori di sinistra conclamati mi hanno dichiarato che lo voteranno . La locale sinistra radical chic gli può opporre giusto  un antifascismo di maniera . Ma gli elettori dell'antifascismo se ne fottono badando invece al sodo . 

Di certo politici come Carlo Redondi ce ne sono troppo pochi.Purtroppo.

Pike 





4 maggio 2009

Episodio di nazifascioleghismo : migrante egiziano barbaramente picchiato a Milano


(nella foto due militanti del Centro Sociale Leoncavallo)


Un migrante egiziano è stato barbaramente picchiato da nazifascioleghisti . La psicosi dello straniero stupratore diffusa dalle destre becere ha colpito ancora.

Un ventitreenne egiziano è stato colto a baciare una ragazza italiana, visibilmente alticcia.
Una massa di persone ha cercato seduta stante  di linciarlo, sulla base di un pregiudizio etnico ,per cui un migrante che bacia una ragazza italiana ,migrante  che per inciso al momento della collutazione era perfettamente vestito, è automaticamente uno stupratore.

Così potrebbe recitare un sito web di sinistra.

Senonchè  è accaduto davvero. Solo che il "migrante " , clandestino in Italia, ha cercato di fare sesso con una ragazza in coma etilico, dopo il corteo del I° maggio a Milano  e i Kompagni dei centro sociali hanno , ne più ne meno come dei nazifascioleghisti, distrutto di botte il malcapitato  .

Certo che è bizzarro, però, che dei Kompagni si comportino come dei nazifascioleghisti, vero?

Pike



sfoglia     aprile   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>  
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom