Usa-Coop | CaffeNero | Il Cannocchiale blog
.

  CaffeNero [ Meta blog delle Destre e non solo... ]
         









NOTE LEGALI. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio
che provvederà alla loro pronta rimozione."


Blog\Autori;

Politiche Giovanili:

- kinasafronte
 
www.Made_in_Italy.ilcannocchiale.it

- Simone 
www.simoneinarcadia.altervista.org

Controstoria e Revisionismo:

- Pike

- Caposkaw

Politica Attuale:

- mauromauro



Blog aderenti:

www.colognoinazione.ilcannocchiale.it 
www.forza_e_onore.ilcannocchiale.it
www.ercolinamilanesi.com




2 aprile 2008

Usa-Coop

LA COOP SEI TU CHI PUO' DARTI DI PIU'

L'ampliamento della base "dal Molin " assegnato a una cooperativa rossa.
 

 
Non viene di fatto citata dalla grande stampa,se non sooooooottovooooce,  la notizia che due aziende del gruppo Legacoop, si sono aggiudicate la gara d'appalto per l'ampliamento della base " dal Molin".
 
La casta dei pennivendoli di sinistra,ossequiente al monarca di turno , non ha dubbi, mai, neppure quando ad ampliare la "Dal Molin" è una cooperativa rossa.E neppure la sinistra radicale, per la verità ,strepita più di tanto.Par di capire che i " compagni che sbagliano" siano pur sempre compagni.
 
"Pecunia non olet " d'accordo, ma gli elettori fieramente antiamericani e pacifinti non si faranno venire qualche dubbio, quando voteranno PD?
 
No, loro non sono dei pecorones e sono coerenti.Com'è noto.
 
Ma cito la stampa locale :
 
Giornale di Vicenza, Il
"Le coop rosse faranno il Dal Molin"
Data: 29/03/2008

LA BASE MILITARE. Ieri la Setaf ha annunciato l’aggiudicazione dell’appalto alle imprese legate al movimento cooperativo dell’Emilia Romagna

Le coop rosse faranno il Dal Molin
IL VIA ALLE RUSPE È PREVISTO PER L’ESTATE

di Marino Smiderle

La base militare americana più contestata della storia d’Italia verrà costruita da una joint venture composta da due cooperative rosse. Ideologia e denaro non vanno d’accordo e per questo la Cmc (Cooperativa muratori e cementisti) di Ravenna e la Ccc (Consorzio cooperative costruzioni) di Bologna non si faranno certo problemi a mettersi al servizio dello zio Sam e tirar su la nuova residenza per la 173a Brigata aviotrasportata per 245 milioni di euro.


Pike 




permalink | inviato da colognoinazione il 2/4/2008 alle 14:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (142) | Versione per la stampa


sfoglia     marzo        maggio
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom